Bifamiliare in Vendita a Chia

Sardegna: Domus De Maria….Paradiso dell’estremo Sud!

IMG_0380_resize[1]mare chia

Ci troviamo nella regione del Basso Sulcis all’estremo Sud della Sardegna Domus de Maria è un piccolo paese di circa 1.600 abitanti che sorge alle pendici del Monte Cuccuru. Il suo territorio si estende dalla zona montana, formata dalla bellissima foresta di Is Cannoneris dove non è raro poter avvistare il Cervo Sardo ed altri animali rarissimi, per arrivare a quella costiera della frazione di Chia, rinomata località turistica conosciuta per le sue lunghissime spiagge di sabbia bianca e finissima, enormi dune di sabbia ricoperte da Ginepri secolari e dalle sue acque limpide e cristalline, caratterizzata dalla tipica macchia Mediterranea.

IMGP1976a

faro

Fa da cornice al territorio l’incantevole Faro di Capo Spartivento, costruito nel 1866, tra i più antichi della Sardegna.

IMG_0344_resize[1]

La struttura in vendita a Chia, nei pressi del “Chiostro” è un ampia bifamiliare su tre livelli con giardino su tre lati.

Attualmente divisa in due unità abitative con ingresso separato,

una al piano terra composta da salone, cucinotto, bagno e camera da letto,

IMG_0300_resize[1] IMG_0303_resize[1]IMG_0325_resize[1]

l’altra al primo e al secondo piano composta da salone con angolo cottura, due bagni e due camere da letto.

IMG_0361_resize[1]IMG_0334_resize[1]IMG_0389_resize[1]

L’ ampio giardino terrazzato al piano terra di circa 550 mq e le due terrazze a livello di circa 70 mq consentono una vista rilassante sul verde che circonda la casa che comunque è a breve distanza dal mare.

IMGP1951a

IMG_0395_resize[1]

E’ compreso nel prezzo di € 450.000,00 anche un garage al piano terra di circa 19 mq. Possibilità di ottima rendita nel periodo estivo.mare chia

Punto di incredibile bellezza, per il panorama mozzafiato è la Torre di Chia, la costruzione faceva parte della rete difensiva composta dalle torri costiere, allestita fra i secoli  XVI e XVII secoli dalla Corona di Spagna contro le incursioni dei corsari barbareschi. La Torre di Chia era dotata di due cannoni.

IMGP2006a

Per gli amanti dei cavalli c’è la possibilità di effettuare escursioni lungo la costa o sui monti granitici di Domus de Maria immersi nella natura e nei profumi della macchia mediterranea. A 20 minuti di auto da Chia si trova Nora, una delle più importanti città archeologiche, testimonianza della presenza fenicia e romana. E ancora, vicino alle rovine, si trova la Laguna di Nora con un Acquarium ed un Centro di recupero per le tartarughe. E’ possibile effettuare escursioni in canoa e lo snorkeling . Un vero paradiso naturale.

acquario

nora

Troverete i Sapori e i profumi della terra Sarda nei ristoranti tipici della zona per gustare tutte le specialità della Tradizione di Sardegna, intrattenimenti e svago nei locali e nelle piazze del paese. Eventi che consentono di scoprire qualcosa in più sulla cultura ed il folklore locali sono la sagra dei fichi in giugno e quella dei pesci che si festeggia in luglio. Non meno affascinante la sagra di S’Arroseri, intitolata alla Madonna del Rosario, la patrona del paese, che si svolge la prima domenica del mese di ottobre. E se ancora non vi sembra abbastanza gustatevi la notte d’estate, la vita notturna ha Pula come epicentro: qui si va in piazza per un buon aperitivo e si cena in uno dei tanti ristoranti. Dopo ci si sposta lungo la costa in un discobar o in discoteca….

Comprare questa splendida porzione di Bifamiliare consentirà sicuramente di vivere un angolo di Sardegna pieno di storia e tradizione, all’insegna del Relax e del divertimento.

La Villa è proposta in Vendita dalla WelcHome Immobiliare al prezzo di € 400.000,00 per informazioni, contatti e visite 070826135 – 3928389190 – d.lecis@welchomeimmobiliare.com

welchome

Blog a cura di Claudia Dessì

Hotel in Vendita a Carloforte

hotel-barche

Immaginate di immergervi in un ambiente accogliente, la sua posizione di scalo lungo le antiche rotte che costeggiavano la Sardegna e, ancora, i punti di approdo naturali che condussero sulle sue spiagge fenici e romani. San Pietro era già conosciuta dai navigatori greci, che la chiamarono Hieracon; per le navi di Roma era Accipitrum Insula (o isola degli sparvieri). Il suo nome attuale è invece legato ad una suggestiva voce, secondo la quale su questo trapezio di rocce laviche di 51 chilometri quadrati, vi sarebbe sbarcato e soggiornato San Pietro, il primo pontefice e apostolo del Cristo.

mare2

L’isola è situata nel cuore del Mediterraneo, dove il mare blu e profondo, è attraversato dall’azzurro metallico delle correnti. Priva di corsi d’acqua, ma con stagni, paludi, e rare sorgenti, ha una sagoma ondulata da dolci colline.

Lungo le coste si alternano spiagge bianche e rosa di inconfondibile bellezza, cale, insenature, grandiose scogliere, grotte sul mare (Punta delle Oche, Mezzaluna e Bue Marino) e anfratti rocciosi: una notevolissima varietà di paesaggi che rendono l’isola un vero incanto. Il clima contribuisce a rendere San Pietro particolarmente accogliente: la costante ventilazione (da scirocco e da maestrale), mantiene l’ aria tersa; le temperature oscillano mediamente fra i 10° e i 32°, con una ridotta escursione termica annuale.

Il principale centro dell’ isola è la cittadina di Carloforte, comune che si estende con la sua giurisdizione a tutta l’isola.

images

DSC09277

Ai nostri giorni l’isola e la cittadina sono diventate la meta di numerosi turisti. Il centro abitato per lo stile architettonico delle case, per le decorazioni delle facciate, per i caratteristici tratti delle vie, i carruggi, è molto simile ai borghi rivieraschi liguri. Carloforte si può considerare a ragione un piccolo pezzo di Liguria in Sardegna e tipico della terra madre è il dialetto, tabarchino o carlofortino, la lingua parlata dai suoi abitanti. Gusterete le prelibatezze della cucina, basata sulla lavorazione del tonno, sul couscous arabo rivisitato (cascas), sulla farinata.

E’ un piccolo paradiso per il vacanziere naturalista: sulle sue alte falesie nidifica

durante l’estate il Falco della Regina, raro migratore che vive il resto dell’anno in Madagascar.

Vi si trova inoltre una specie di coleottero unica al mondo, la cicindela campestris saphyrina e su una limitata parte del suo litorale vi fiorisce una pianta endemica, l’Astragalus marittimus.

Atmosfera ricca di Eventi, dal festival internazionale di teatro di narrazione, agli appuntamenti legati alle tradizioni culturali, artistiche ed enogastronomiche, l’ormai famosa manifestazione del “Girotonno” che si svolge tutti gli anni dal 30 Maggio al 2 Giugno, musica e spettacolo nelle piazzette, la Sagra del Cuscus Tabarchino, gli appuntamenti con l’ecofiera e gli itinerari di turismo responsabile, i laboratori di riciclo creativo per bambini, la musica e il cinema ambientale.


L’Hotel Hieracon si inserisce in questa cornice naturale di rara bellezza. Pensato come un immensa Villa in stile Liberty, in cui ciascuno trova la sua collocazione. 23 stanze , suddivise in Classic, Superior e Deluxe, ciascuna dotata di tutti i confort.

camera03

camera01

L’Hotel in vendita, nella sua lunga storia ha ospitato famiglie nobili, ambasciate e consolati, prima di essere convertito in hotel nel 1980.

corridoio

Oggi è un albergo 4 stelle inaugurato dopo una sapiente ristrutturazione che esalta le antiche bellezze del palazzo ed aumenta il confort nell’ospitalità. L’Hotel ha al suo interno un bellissimo ristorante che prepara i piatti tipici della cultura sarda e carlofortina che possono essere gustati nella sala interna, nel dehors con vista mare o nello splendido giardino.

particolare ristorante

giardino02

Aprire la finestra e trovarsi davanti a se la bellezza del mare incontaminato dell’isola nell’isola….a 50 metri dal Porto Turistico.

barche

E’ un angolo d’Italia, di Sardegna… che vi conquisterà……

 

Quando lo schiumoso infrangersi dell’onda sul traghetto
e il suo caracollante andare sotto la sferza del maestrale.
Quando il gusto del salino sulla pelle scurente
ed i soavi odori della macchia.
Quando il rimirar la luce che da sempre guida i marinai
ed il fantastico tappeto di stelle,
e le cadenti scie.
Quando il brusìo del piazzale affollato
e gli schiamazzi di monelli a giocare.
Quando il riecheggiare di freschi motti di un’antica “Zena”
e le suadenti note di serenate pei caruggi
Allora,
piccola, grande perla del Mediterraneo,
ringrazio l’aver incontrato e eletta te,
te sola,
muliebre rifugio del mio peregrinare vacanziero.

NOZZE D’ARGENTO di Pino Bertone

mare

 

L’Hotel è proposto in Vendita dalla WelcHome Immobiliare al prezzo di € 7.000.000,00 per informazioni, contatti e visite 070826135 – 3476363542 – p.scano@welchomeimmobiliare.com

welchome

 

Blog a cura di Claudia Dessì

Vendita appartamento a Cagliari nel quartiere di Castello

IMGP2766

Il quartiere di Castello offre numerosi motivi per decidere di Viverlo, sono numerose le testimonianze storiche e artistiche visitabili. Importante direttrice del quartiere è la via dei Genovesi, accesso diretto al Castello. E’ in questa cornice che si inserisce l’edificio ospitante l’appartamento in vendita sulla via dei Genovesi

P1240461        P1240475

in uno dei quartieri più suggestivi di Cagliari, dietro la Torre dell’Elefante, semindipendente ubicato al primo piano composta da ingresso sul soggiorno con cucinotto riservato, bagno con doccia, cameretta, dal soggiorno si accede ad un soppalco rifinito in parquet con un letto matrimoniale.

P1240464

La casa, un trivano di 65mq, si presenta con le travi in legno a vista, pavimenti in cotto e parquet nel soppalco, i lavori di ristrutturazione sono stati effettuati nel 2000.

P1240441

Tradizione e modernità si mescolano in un ambiente unico. Inoltre al piano terra è disponibile un bivano da ristrutturare con ingresso indipendente ad un prezzo di € 100.000,00. Questi immobili sono di sicuro interesse turistico, in una posizione strategica del quartiere di Castello, ottima per poter visitare al meglio la Città candidata a “capitale culturale del Mediterraneo”.

I monumenti più noti per chi visita l’area, e per chi l’abita sono sicuramente la  Cattedrale, le Torri Pisane e il Bastione di Saint Remy.

IMGP2649  IMGP2574  IMGP2591

Tuttavia i luoghi forse più suggestivi di Castello si trovano percorrendo la strette vie, le scalette, le piazzette che si aprono come terrazze, su bellissimi panorami e affacciandosi negli scuri androni dei Palazzi, un tempo sontuose residenze nobiliari e oggi spesso decadenti e bisognosi di restauri.

E proprio di fronte all’abitazione in vendita troviamo “Palazzo Aymerich”

IMGP2746

sorge su un substrato di origine medievale, conglobante più strutture abitative. Il Palazzo aveva il suo lato nobile nell’ala rivolta verso la Via Lamarmora, costituita da un piano terra e due ulteriori piani, mentre sulla Via Genovesi l’edificio era costituito da un piano terra e cinque piani. Tra i più importanti da vedere “Palazzo Siotto”, realizzato nel 1850, l’edificio ha subito una importante ristrutturazione nel 1927 su progetto dell’Ing. Giacomo Crespi.

“Palazzo De Candia” sorge nel tratto iniziale della via dei Genovesi, a poche decine di metri dal bastione di Saint Remy. Fu costruito probabilmente intorno alla metà del XIX secolo, sfruttando un modesto edificio preesistente. La facciata principale sulla via dei Genovesi, di gusto neoclassico, in qualche testo è attribuita all’architetto Gaetano Cima.

palazzo_de_candia

“Palazzo Sanjust” tra i più antichi e imponenti del quartiere, si affaccia sulla Via Genovesi e sulla via Università. La facciata presenta due portali alle due estremità : la parte sinistra, di cui rimane appena una porzione di arco del portale, da cui si accede ancora all’edificio, è in parte demolita in conseguenza dei bombardamenti del 1943, che fecero crollare anche una parte di quest’ultimo, mentre dall’altro ingresso si accedeva probabilmente alla carrozziera, poi trasformata in sottano abitabile.

palazzosanjust2

Abitare nell’area è anche andare alla scoperta delle antiche Botteghe Artigiane, delle piazzette sulle quali oggi sono presenti caffetterie eleganti ed accoglienti…. vicoli nei quali si respirano antiche tradizioni e dove i rapporti sono ancora autentici e familiari.

IMGP2730    IMGP2586

Blog a cura di Claudia Dessì 

Il Prezzo dell’immobile in vendita è di € 200.000,00 – al piano terra è disponibile un appartamento tipologia bivano con cucinotto da ristrutturare a € 80.000,00. L’intera casa composta da Trivano più Bivano può essere acquistata per € 280.000,00 e le trattative sono seguite dalla WelcHome Immobiliare

maggiori informazioni allo 070.826135 – 3928389190 – d.lecis@welchomeimmobiliare.com

welchome

Hotel in Vendita in Sardegna

Chiunque decida di trascorrere le proprie vacanze estive nel mare della Sardegna del sud, non può evitare di percorrere la strada litoranea che porta da Cagliari verso Villasimius. Immagine

Ed è proprio percorrendo quella strada che si trova l’ “Hotel il Gambero” , una struttura immersa tra mare e verde.

Immagine

In una giornata di sole come quella, osservando nell’insieme l’edificio, realizziamo che qui il tempo si fermato ai fiorenti anni ’80. Si respira un’aria di ricordi e di affetti. Appena scesi dall’auto veniamo accolti nel bar, posizionato proprio sul fronte della struttura, è estremamente rilassante consumare un aperitivo sotto un grande gazebo. Immagine   Immagine

Per visitare le 14 camere (tutte dotate di bagno privato) abbiamo attraversato la reception e, attraverso le scale, siamo saliti al 1° piano.

Immagine  Immagine

Inizialmente ci hanno colpito le camere che si affacciano nel mare.  Il tramonto è di certo il momento migliore della giornata per godersi lo spettacolo dalla propria veranda privata.

Immagine Immagine

Ci sono però anche camere che si affacciano nel giardino che circonda la proprietà…3000 mq di terra ricoperta da fiori coloratissimi e piante di ogni genere. Nelle verande di quelle camere, chiudendo gli occhi, è semplice sentire il profumo della vegetazione che incontra il mare.

Immagine          Immagine

La comodità di avere il market quasi affianco al bar è indescrivibile, si può comprare un po’ di tutto, generi alimentari e non. In questo modo l’ idea di dimenticare di mettere qualcosa in valigia fa un po’ meno paura. Dopo una lunga ed intensa giornata di mare, la fame inizia a farsi sentire e qual è il modo migliore per riempirsi lo stomaco se non gustare un’ottima pizza cotta sul forno a legna nel ristornate dell’hotel?

Immagine                  Immagine

Questo si affaccia proprio sul giardino, ed è dotato sia di un’ampia sala interna che di una veranda coperta da un gazebo, dove è possibile mangiare e assaporare piatti tipici.

Immagine

Ci rendiamo conto, immersi tra il relax più assoluto, che la struttura è dotata anche di un piano seminterrato e di una mansarda,entrambi adibiti a locali di sgombero e sicuramente spazi da poter sfruttare in mille modi diversi. In conclusione questo edificio ha davvero ottime potenzialità e nonostante presenti le rifiniture degli anni ’80 sarebbe davvero semplice rimodernarlo.

Immagine Immagine

E’ adatto a chi possiede iniziativa e voglia di cambiamento in quanto si potrebbe destinare l’edificio ad altre attività quali casa di riposo, centro diving o altre strutture ricettive. Qualora invece si volesse tenere l’attuale destinazione dell’edificio e continuare a farlo funzionare come albergo, si riuscirebbe  a regalare ai propri clienti riservatezza, indipendenza, relax ma soprattutto la sensazione  di sentirsi a casa in vacanza. Immagine

La vendita, seguita dalla WelcHome Immobiliare, sarà gestita in maniera riservata, i contatti sono 070.826135 – 3476363542 – p.scano@welchomeimmobiliare.com

Immagine